Questa versione è stata realizzata dalla collaborazione dei seguenti siti www.joomlaitalia.com | www.joomla.it | www.jmovies.eu | www.luscarpa.eu | www.joomlahost.it |
Home
PROSSIMO INCONTRO

Il Gruppo Veterinario Suinicolo mantovano in collaborazione con Huvepharma, ha il piacere di invitarti ad un incontro dal titolo:

“Salami Italiani: aspetti merceologici e sensoriali”

Relatore: Davide Mondin: docente alla Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Colorno: Alma s.r.l. (PR)

L’appuntamento è fissato per: Venerdì 13 dicembre 2019, alle ore 19.30

Presso l’Aula Magna dell’Istituto Agrario P.A.Strozzi, sezione di Mantova, (az.ag.Bigattera) in via dei Toscani n°3 - Dosso del Corso (MN).

E’ gradita la puntualità.

Nel corso dell’incontro i partecipanti saranno coinvolti in una prova di assaggio dei prodotti sopra menzionati con la compilazione di una scheda apposita per la valutazione del salame.

Seguirà un buffet a base dei prodotti degustati gentilmente offerto da Huvepharma per i consueti auguri natalizi.

Sei pregato di confermare.

Nell’attesa di incontrarci,

Saluti e Buon Lavoro

Gruppo Veterinario Suinicolo mantovano, In collaborazione con Huvepharma.

 
Gestione sanitaria e manageriale delle rimonte:esperienze innovative

Il Gruppo Veterinario Suinicolo mantovano in collaborazione con MSD Animal Health ha organizzato lo scorso 24 Ottobre un incontro dal titolo:

“Gestione sanitaria e manageriale delle rimonte:esperienze innovative”

Relatore: Alberto Finestra Uriol: Veterinario consulente e Prof.Università di Lleida

 

Per scaricare le relazioni vai nella sezione Incontri 2019

 

 
Nuova certificazione Export Cina e Primi risultati relativi ai consumi di antibiotici

Il Gruppo Veterinario Suinicolo mantovano in collaborazione con Hipra ha organizzato lo scorso 4 Ottobre un incontro dal titolo:

“Nuova certificazione Export Cina e Primi risultati relativi ai consumi di antibiotici in regione Lombardia dall’avvento della R.E.V.”

Relatore: Carlo Rusconi (Ats Valpadana)

La serata è stata introdotta da Gianluigi Rolla che ha presentato il progetto “Together Against PRRS”, un programma di monitoraggio sistematico del PRRS nelle aziende suinicole. 

clicca qui per vedere il programma Hypra "Together Against PRRS"

 

 

 
Attestazione sanitaria integrativa “suini” ai fini export

Attestazione sanitaria integrativa per l’invio al macello dei suini destinati alla produzione di carni e prodotti a base di carne da esportare verso alcuni Paesi terzi.

Nella serata del 20 Settembre, il collega Dr. Zavattini, ci ha aggiornato in merito alla certificazione sanitaria integrativa suini ai fini export. Per gli interessati, troverete in calce, il nuovo modulo in vigore da oggi e la circolare della Regione Lombardia – Giunta Direzione Generale Welfare Veterinaria, contenente chiarimenti in merito.

 

CLICCA QUI PER SCARICARE il Modulo_per_attestazioni_Veterinario_privato 

 

CLICCA QUI PER SCARICARE l'Attestazione sanitaria integrativa - Chiarimenti

 
VALUTAZIONE DEL BENESSERE ANIMALE NELLA SPECIE SUINA

DALLA NEWSLETTER A CURA DELL’ORDINE DEI VETERINARI DI MANTOVA

VALUTAZIONE DEL BENESSERE ANIMALE NELLA SPECIE SUINA – MANUALE ESPLICATIVO PER IL CONTROLLO UFFICIALE

da FVM/SIVeMP Notizie 02/09/19

Il Ministero della Salute, con il supporto del CReNBA – Centro di Referenza Nazionale per il Benessere Animale presso l’IZS della Lombardia e dell’Emilia-Romagna, basandosi sulle normative vigenti in materia di protezione degli animali negli allevamenti e sulle più recenti e autorevoli conoscenze scientifiche, ha sviluppato nuove check-list a disposizione dei veterinari ufficiali, con lo scopo di rendere agevole, autorevole, omogenea e validata la verifica delle condizioni di benessere animale negli allevamenti italiani. L’obiettivo finale dell’applicazione del nuovo protocollo, oltre a consentire l’individuazione di situazioni pericolose per le condizioni di benessere animale, è quello di poter categorizzare in fasce di rischio gli allevamenti e di potersi confrontare con le medie nazionali, regionali e provinciali. Il nuovo sistema permette infatti di classificare gli allevamenti in vario modo, quello più semplice e di immediata comprensione si basa su 3 livelli di rischio (livello 1 = rischio alto, condizione inaccettabile/negativa/di pericolo o stress; livello 2 = rischio controllato o condizione accettabile; livello 3 = rischio basso o condizione ottimale) al fine di poter confrontare i diversi allevamenti sulla base delle stesse valutazioni, garantendo la maggiore oggettività della valutazione delle condizioni di benessere in cui vivono gli animali. Nel manuale sono riportate tutte le osservazioni contenute nella nuova check-list, ognuna preceduta dalla citazione della disposizione normativa che la prescrive oltre che da tutte le indicazioni provenienti da opinioni EFSA o linee guida ufficiali inerenti. Infine, ogni osservazione è seguita da una breve spiegazione sull’argomento, con lo scopo di illustrare più a fondo la condizione da valutare ed aiutare il veterinario valutatore a prendere la decisione migliore.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MANUALE

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 78

Menu utente

Login Form






Password dimenticata?

Chi e' online